close
Patologie dell'unghia | PODOLOGO Dott.ssa Kassandra Nicolosi
Patologie dell’unghia

Patologie dell’unghia

Spread the love

Le patologie dell’unghia includono un ampio spettro di problematiche diverse tra loro ma di uguale rilevanza e che se trascurate possono dare luogo a conseguenze più serie e difficili da trattare con metodi incruenti.

Tra le patologie di interesso podologico oltre alle più conosciute quali l’unghia incarnita e l’onicomicosi ne esistono molte altre che sebbene abbiano una nomenclatura molto meno conosciuta sono ben più frequenti delle sopra citate quali onicauxi, onicogrifosi, onicofosi ed onicolisi. Tali “sorelle minori” hanno in realtà una forte prevalenza nella popolazione e se trascurate possono portare a problematiche ben più importanti.

L’onicofosi altro non è che la presenza di callosità nel bordo e nel letto ungueale, spesso dolorosa e può causare “onicolisi”, cioè il distacco dell’unghia, totale o parziale, ma anche ispessimento della lamina ungueale, ovvero (onicauxi). L’ispessimento della lamina, oltre a conseguenze estetice, puo rendere difficile la gestione autonoma del taglio delle unghie che spesso sfocia in onicomicosi (ovvero infezione funfinea dell’unghia) o/e perdita dell’unghia stessa. Inoltre, l’ispessimento dell’unghia, rendendola più “pesante” ne favorisce la deformità, soprattutto i bordi, dando luogo all’unghia incarnita e/o onicofosi.

Insomma, un circolo vizioso che merita di essere prevenuto e trattato in tempo affidandosi ad uno specialista della cura dei piedi.