close
Dott.ssa Kassandra Nicolosi | Podologo - Chinesiologo ITALY (CALABRIA) UK (LONDON)
MI PRESENTO

MI PRESENTO

Spread the love

Ciao! sono la Dott.ssa Kassandra Nicolosi. Attualmente e da qualche anno ormai svolgo la mia attività di Podologo tra Italia e UK. In Italia lavoro principalmente nella mia Regione d’origine ovvero la mia amata Calabria. Ho deciso però di spostarmi ogni mese per circa dieci giorni a Londra dove offro servizio di lavoratore autonomo presso una nota Compagnia operante nel settore dell’ Health & Care come  Podiatrist (nome inglese per Podologo).

Essendo Calabrese di nascita è davvero forte l’impulso di restare nella mia terra natia, che amo particolarmente, nonostante le difficoltà che noi tutti sappiamo.

Dopo aver conseguito la mia  seconda Laurea in Podologia in Italia ho deciso, nel 2017, di intraprendere un percorso lavorativo di un anno a Londra in qualità di Podologo appunto. Durante questo primo anno londinese oltre a lavorare full time ho trovato il tempo di effettuare dei Corsi tra cui “utilizzo del Laser e Low Level Therapy  per la terapia di problematiche muscoloscheletriche e tendinee, onicomicosi e Verruche plantari” e un corso di “Biomechanical Assessment” ovvero per la valutazione e la gestione delle problematiche dall’appoggio.

Ho deciso di mantenere entrambe le mie posizioni lavorative, a Londra e in Calabria in quanto ho così l’opportunità di mantenere un costante aggiornamento utilizzando le metodiche inglese nell’approccio podologico, che sno diverse da quelle italiane. Ho in questo modo l’opportunità di fondere le due metodiche e non solo, lavorando per una Company Internazionale interagisco con colleghi podologi di diverse nazionalità, come spagnoli ed Arabi. L’ approccio podologico spagnolo è risaputo essere il migliore d’Europa.

Ho conseguito la mia prima Laurea triennale in Scienze Motorie nel 2011 presso l’ Università degli Studi Magna Græcia di Catanzaro. Dopo anni a contatto con i professionisti dello sport ed essendo in prima persona un’appassionata e praticante sportiva,ho realizzato l’importanza di quel “capolavoro dell’ingegneria” che è il piede. Anche a seguito di un infortunio subito in prima persona al tendine d’Achille che mi è costato il dover interrompere per un lunghissimo periodo la pratica sportiva, ho deciso di intraprendere un secondo percorso di studi per conseguire la laureaabilitante alla professione di podologo.

Durante questo secondo percorso accademico ho seguito diversi corsi riguardanti la neuropatia e la vasculopatia diabetica e si dedica a lavori di podologo volontario presso il reparto di Diabetologia dell’azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccio di Catanzaro e presso L’ospedale di Soverato nel reparto di Chirurgia Generale e Vulnologia.

Subito dopo la Laurea ho deciso di arricchire il mio percorso professionale attraverso un periodi di studio/lavoro all’estero recandosi a  Londra dove ho vissuto per un anno. A Londra ho l’onore di lavorare come Podologo nel cuore della City per un importante Compagnia, ora Brand di fama internazionale, la MDL che prende il nome dalla sua fondatrice, anche essa un Podologo, Margaret Dabbs. La stessa ad oggi, oltre che nel cuore della City (Marylebone, Notting Hill, Oxford street, Harrods) ha aperto Cliniche podologiche in tutto il Regno Unito (Scozia, Irlanda), in tutta Europa (Spagna, Francia e spero presto anche Italia) e venduto il suo marchio in America e negli Emirati Arabi.

Ricordo bene il mio colloquio con Margaret Dabbs, l’ammirazione nei suoi confronti mi rese particolarmente entusiasta e di quell’entusiasmo, disse la stessa Margaret, lei si innamorò. Firmai il contratto poche ore più tardi ed ancora oggi a distanza di anni l’ammirazione reciproca ci lega.

Dopo un anno di lavoro a Londra in qualità di podologo (podiatrist) decisi di rientrare in Calabria ed intraprendere il mio lavorativo di podologo in libera professione su tutto il territorio calabrese (Catanzaro, Reggio Calabria, Cosenza e provincia). Non ho mai però trovato il coraggio di interrompere del tutto i rapporti lavorativi con la MDL per la quale svolgo in autonomia ogni mese il mio lavoro come podologo in libera professione.

 

Full-text publications _________________________________________________________
  1. Ursini F, Arturi F, D’Angelo S, Amara L, Nicolosi K, Russo E, Naty S, Bruno C, De Sarro G, Olivieri I et al: High Prevalence of Achilles Tendon Enthesopathic Changes in Patients with Type 2 Diabetes Without Peripheral Neuropathy. Journal of the American Podiatric Medical Association 2017, 107(2):99-105.
  2. Ursini F, D’Angelo S, Russo E, Nicolosi K, Gallucci A, Chiaravalloti A, Bruno C, Naty S, De Sarro G, Olivieri I et al: Complement C3 Is the Strongest Predictor of Whole-Body Insulin Sensitivity in Psoriatic Arthritis. PloS one 2016, 11(9).
Abstracts __________________________________________________________________
  1. Bruno C, Tripolino C, Ursini F, Nicolosi K, Naty S, Grembiale RD: LIVER FAT INDICES RELATE WITH INFLAMMATORY PROFILE IN INFLAMMATORY ARTHRITIS PATIENTS. Annals of the Rheumatic Diseases 2016, 75:876-876.
  2. Tripolino C, Ursini F, Bruno C, Nicolosi K, Naty S, Grembiale RD: FATTY LIVER INDEX PREDICTS GLUCOSE METABOLISM DISTURBANCE IN INFLAMMATORY ARTHRITIS PATIENTS. Annals of the Rheumatic Diseases 2016, 75:990-990.
  3. Ursini F, Arturi F, Nicolosi K, Ammendolia A, D’Angelo S, Russo E, Naty S, Bruno C, De Sarro G, Olivieri I et al: Plantar fascia enthesopathy is highly prevalent in diabetic patients without peripheral neuropathy and correlates with retinopathy and impaired kidney function. PloS one 2017, 12(3).
  4. Ursini F, D’Angelo S, Tripolino C, Bruno C, D’Antona L, Nicolosi K, Naty S, Olivieri I, Grembiale RD: SIMPLE PREDICTORS OF ABNORMAL 2H POSTLOAD GLUCOSE IN RA PATIENTS WITH NORMAL FASTING GLUCOSE. Annals of the Rheumatic Diseases 2016, 75:704-704.
  5. Ursini F, Naty S, Bruno C, D’Antona L, Tripolino C, Nicolosi K, Rubino M, Savarino F, Grembiale RD, Rheumatology Res U: WHAT INFLAMMATORY MARKER BEST REFLECTS INSULIN RESISTANCE IN RHEUMATOID ARTHRITIS? Annals of the Rheumatic Diseases 2015, 74:447-447.